Articoli: Apertura nuovo punto vendita

01 02 »

Geomarketing per stimare oggettivamente il valore degli immobili commerciali

Le analisi di Geomarketing e i dati di potenziale territoriale permettono di stimare oggettivamente il valore degli immobili commerciali oggettivando la scelta della location per nuove aperture. Partendo da un caso concreto (3 location a Bologna) vediamo come è possibile valutare dove aprire un punto vendita in base alle sue potenzialità territoriali, oltre che alle specifiche strutturali dell’immobile stesso.

Pubblicato il 08/10/2010 su MARK UP

prosegui

Il customer database è necessario per la conoscenza dei consumatori

Il patrimonio informativo, organizzato in customer database e analizzato attraverso il Data Mining può essere utilizzato per ottimizzare le attività di marketing.  La conoscenza di gusti, bisogni ed esigenze dei clienti permette infatti di fare emergere associazioni tra gli acquisti ai diversi livelli dell'albero merceologico così da poter differenziare il layout del punto vendita, il category management e le campagne promozionali.

Pubblicato il 26/01/2010 su MARK UP

prosegui

Clienti in transito. Strategie per il travel retailing

Si espande nel territorio italiano un nuovo segmento della distribuzione: il travel retailing e che identifica le aree commerciali di aeroporti, stazioni ferroviarie e autostrade. I punti vendita di queste travel location costituiscono un canale distinto che richiede strategie di marketing ad hoc.

Pubblicato il 22/01/2010 su AZ FRANCHISING

prosegui

Franchising Farmacie: dai clienti informazioni utili per intercettare i non-noti

Con la conoscenza del territorio e della popolazione le farmacie possono governare il loro sistema di offerta in funzione del bacino di mercato declinando profondità di gamma, assortimento, layout, strategie promozionali e di prezzo allo scopo di sostenere la marginalità in assottigliamento, affrontare in modo competitivo la concorrenza e acquisire nuovi clienti attraverso strategie di micromarketing. Un utile contributo arriva dai software di Geomarketing come Geointelligence Pharma di VALUE LAB.

Pubblicato il 28/10/2009 su MARK UP

prosegui

Geomarketing per pubblici esercizi

Analisi, applicazioni e strumenti di geomarketing possono rispondere ai diversi bisogni dei gestori di pubblici esercizi, dalla scelta della location per nuove aperture a promozione e pubblicità per aumentare il fatturato delle attività esistenti.

Pubblicato il 28/07/2009 su MyMarketing.net

prosegui

Centro commerciale o centro storico? La checklist per decidere

La scelta del luogo dove si decide di aprire un punto vendita riveste un’importanza fondamentale. Il proliferare dei centri commerciali e dei retail park induce gli operatori a delle riflessioni su quale sia la soluzione ottimale. Ecco una utile checklist da consultare prima di aprire per scegliere la location: centro commerciale o centro storico?

Pubblicato il 28/07/2009 su AZ FRANCHISING

prosegui

Gestire le esclusive territoriali

Il geomarketing supporta il franchisor nell'elaborazione di piani sviluppo rete, site evaluation per nuove aperture, gestione zone di esclusiva e monitoraggio franchisee.

Pubblicato il 21/10/2008 su Mark Up

prosegui

Geomarketing secondo Platone: dal mondo delle idee al mondo delle cose

Il geomarketing offre un supporto oggettivo nello sviluppo e nella gestione di una rete di punti vendita come pianificazione e monitoraggio di comunicazione, offerta, logistica e servizi.

Pubblicato il 18/10/2008 su MyMarketing.net

prosegui

Geomarketing per sviluppare la rete

I software di geomarketing supportano lo sviluppo delle reti di vendita ELDOM fornendo informazioni su copertura, andamento finanziario, concorrenza e mercato dei consumatori.

Pubblicato il 14/10/2008 su Trade Bianco

prosegui

Geomarketing per individuare best location: dal B2B al retail

Il geomarketing fornisce informazioni territoriali a supporto di decisioni e controllo dei risultati nel B2B e nel retail per individuare la best location.

Pubblicato il 09/10/2008 su Eccelere

prosegui

Dal tempo delle mele a quello del retail business

Il modello gravitazionale di Huff è applicabile al business per prevedere il comportamento dei consumatori che gravitano in un'area e il loro processo di scelta tra punti vendita alternativi.

Pubblicato il 26/05/2008 su MyMarketing.net

prosegui

Il Geomarketing, la GDO e Oscar Wilde

Cresce la competitività nella GDO e scegliere la best location diventa strategico: il geomarketing costituisce un rilevante supporto nella definizione dell'attrattività del punto vendita.

Pubblicato il 26/03/2008 su MyMarketing.net

prosegui

Come guida il manager di successo

Il geomarketing supporta il manager nell'analisi della propria azienda e del mercato per ridurre i costi di gestione e individuare la best location.

Pubblicato il 07/02/2008 su Az Franchising

prosegui

Fashion & Luxury & Geomarketing

Il geomarketing con mappe e dati offre preziose informazioni per aumentare la competitività e la performance dei punti vendita fashion & luxury sul territorio.

Pubblicato il 05/02/2008 su MyMarketing.net

prosegui

Esclusive territoriali, modalità di gestione

La gestione equilibrata delle variabili riferite a territorio, domanda, potenziale di mercato e pressione competitiva permette di salvaguardare l'esclusiva territoriale dei punti vendita di una catena retail.

Pubblicato il 21/12/2007 su Mark Up

prosegui

Quello che il cliente può dire

Lo studio della percentuale di consumi che un negozio attira è una previsione utile per definire la strategia di rete. Individuare quali location funzionano permette performance migliori a franchisor e franchisee.

Pubblicato il 07/12/2007 su Az Franchising

prosegui

Geomarketing: un oracolo per le nuove aperture

Il geomarketing consente di mappare la concorrenza in vista dello sviluppo della propria rete, stimando il potetenziale di mercato e il fatturato di nuove aperture, valutando la coerenza della zona con il posizionamento del negozio e impostando azioni door to door.

Pubblicato il 11/11/2007 su Largo Consumo

prosegui

Il successo? Scendere in strada con un occhio al PC

In un punto vendita la location è una variabile strategica non modificabile che merita opportune valutazioni: la scelta migliore è quella che nasce dall'integrazione tra software di geomarketing, esperienze, intuizioni umane e indagini.

Pubblicato il 07/11/2007 su Az Franchising

prosegui

Geomarketing: dalla teoria alla pratica

Due risposte concrete alle difficoltà di sviluppo e gestione della rete: valutazione della location attraverso software di geomarketing e pianificazione delle attività di marketing locale, come il volantinaggio. Un caso pratico nel settore fashion & luxury.

Pubblicato il 07/09/2007 su Az Franchising

prosegui

Franchising, più fantasia nei contratti

I contratti di franchising devono prevedere clausole a tutela dell'esclusiva territoriale dei punti vendita di una catena retail, per salvaguardare la loro performance e sfruttare al meglio il potenziale di mercato.

Pubblicato il 04/09/2007 su Business

prosegui
01 02 »
torna su