Risorse: Argomenti

Articoli : Clienti in transito. Strategie per il travel retailing

Si espande nel territorio italiano un nuovo segmento della distribuzione: il travel retailing e che identifica le aree commerciali di aeroporti, stazioni ferroviarie e autostrade. I punti vendita di queste travel location costituiscono un canale distinto che richiede strategie di marketing ad hoc.

Pubblicato il 22/01/2010 su AZ FRANCHISING

prosegui

Articoli : Club Pass Nolita - Rare premia la fedeltà

Value Lab ha supportato Flash & Partners nella progettazione e nel lancio del programma fedeltà Club Pass Nolita - Rare. Il fidelity program prevede l’accumulo di punti per ogni acquisto all’interno dei punti vendita Nolita-Rare e permette di beneficiare di sconti e promozioni riservate.

Pubblicato il 21/12/2009 su YOU MARK

prosegui

Articoli : Comunicare meglio con i propri clienti: marketing per istituti di bellezza

L'analisi dei consumatori, con il supporto di Geomarketing e statistica, permette anche all'Istituto di bellezza di attuare strategie di micromarketing per far crescere gli affari.

Pubblicato il 19/12/2009 su NT - Natural Trade

prosegui

Articoli : Local Marketing, Geomarketing e creatività: il caso Vichy

Primi esempi italiani di integrazione tra Local Marketing, approccio di Geomarketing e creatività. Vichy sceglie una campagna non convenzionale di Micromarketing door drop per il lancio della sua nuova linea Aqualia Antiox.

Pubblicato il 11/12/2009 su P5

prosegui

Articoli : Come creare un Loyalty Program

Per consolidare relazioni di vendita già esistenti, ma anche per creare nuove opportunità di acquisto, la creazione di un programma fedeltà è vitale. Un'attività che diventa essenziale per legare a sè chi ha il potere di motivare all'acquisto di un determinato prodotto. Ecco cosa fare.

Pubblicato il 16/11/2009 su AB-Abitare il bagno

prosegui

Articoli : Le 10 regole per sviluppare e gestire reti in franchising con criteri oggettivi

Sviluppare e gestire una rete di punti vendita in franchising secondo criteri oggettivi si può. Ecco 10 regole per scegliere la formula di successo.

Pubblicato il 28/10/2009 su MARK UP

prosegui

Articoli : Franchising Farmacie: dai clienti informazioni utili per intercettare i non-noti

Con la conoscenza del territorio e della popolazione le farmacie possono governare il loro sistema di offerta in funzione del bacino di mercato declinando profondità di gamma, assortimento, layout, strategie promozionali e di prezzo allo scopo di sostenere la marginalità in assottigliamento, affrontare in modo competitivo la concorrenza e acquisire nuovi clienti attraverso strategie di micromarketing. Un utile contributo arriva dai software di Geomarketing come Geointelligence Pharma di VALUE LAB.

Pubblicato il 28/10/2009 su MARK UP

prosegui

Articoli : Comunicazione mirata: il Geomarketing per la farmacia

La farmacia è per sua tradizione radicata nel suo territorio di riferimento: un mercato frammentato e capillare deve scegliere un approccio locale adottando strategie di micromarketing, ottimizzando le attività di volantinaggio, affissioni, door to door, mailing.
Ecco come il Geomarketing supporta le strategie di comunicazione mirata.

Pubblicato il 20/10/2009 su PUNTO EFFE

prosegui

Articoli : Il target giusto si raggiunge con il geomarketing

Le soluzioni di Geomarketing VALUE LAB hanno permesso a Interdis di conoscere il mercato di riferimento, migliorare i risultati dei punti vendita esistenti con azioni di marketing mirate e aprire nuovi punti vendita valutando best location e zone di esclusiva. Di questo si è discusso al convegno “Dati, Mappe e Intelligenza: strumenti per lo sviluppo nelle imprese e nelle istituzioni”, organizzato da EGA – European Geomarketing Association.

Pubblicato il 12/10/2009 su Il Sole 24 Ore

prosegui

Articoli : Geomarketing. Il segreto della comunicazione efficiente

La commistione tra geografia, analisi statistiche e intelligenza artificiale permette di ottimizzare le relazioni con i clienti e le campagne di comunicazione. L'esperienza di VALUE LAB dimostra che sviluppare attività di marketig mirate aumenta dal 30% fino al 70% le probabilità di successo e garantisce un utile maggiore sugli investimenti.

Pubblicato il 30/09/2009 su VoiceCom News

prosegui
torna su