Articoli

Se la location è griffata

Nel settore lusso i clienti manifestano bisogno di rassicurazione e conferme: in store marketing e shopping experience valorizzano l'insegna e catturano il target. Per identificare la best location dei negozi ricorrere al geomarketing è molto utile.

Pubblicato il 07/06/2008 su Az Franchising

prosegui

Montblanc, come scovare dove abitano i clienti giusti

Per l'apertura di nuove boutique, Montblanc si è affidata al geomarketing e al data mining di VALUE LAB per individuare le zone di massimo profitto in cui trovare clienti con alta capacità di spesa. Un'applicazione pratica dei software di GeoMatching, GeoIntelligence e della segmentazione socio-demografica POLIS.

Pubblicato il 30/05/2008 su CorrieredellaSera.it

prosegui

Dal tempo delle mele a quello del retail business

Il modello gravitazionale di Huff è applicabile al business per prevedere il comportamento dei consumatori che gravitano in un'area e il loro processo di scelta tra punti vendita alternativi.

Pubblicato il 26/05/2008 su MyMarketing.net

prosegui

VALUE LAB individua zone a maggior profitto per Montblanc

Per riorganizzare il proprio assetto distributivo, Montblanc si è affidata al geomarketing di VALUE LAB per mappare il territorio, profilare il cliente e definire il potenziale di mercato attraverso i software di GeoMatching.

Pubblicato il 23/05/2008 su Il Mondo

prosegui

India: economia e società di un mercato emergente

1,2 miliardi di abitanti-consumatori, +8 % di PIL annuo, una società divisa in caste tra le quali si fa largo una middle class rampante: contesto economico, politico e tendenze di consumo in India.

Pubblicato il 09/05/2008 su P5

prosegui

Franchising: misurare le performance della rete

Franchisor e franchisee possono ricorrere al geomarketing e al database management per monitorare il mercato e migliorare le performance dei punti vendita.

Pubblicato il 07/05/2008 su Az Franchising

prosegui

1998-2018, Il franchising ieri, oggi e domani

Negli ultimi tempi si è assistito all'aumento degli investimenti nel franchising per acquisire il know-how necessario a diversificare il business e definire piani di sviluppo della rete.

Pubblicato il 07/05/2008 su Az Franchising

prosegui

Cina: il consumatore

Analisi del consumatore cinese: caratteristiche e comportamenti d'acquisto della nuova middle class orientale, affascinata da moda e lusso made in Italy.

Pubblicato il 18/04/2008 su P5

prosegui

Quanto conta la fedeltà

Geomarketing e co-marketing permettono di differenziare i loyalty program aumentando la visibilità e minimizzando i costi per l'impresa.

Pubblicato il 07/04/2008 su Az Franchising

prosegui

Il Geomarketing, la GDO e Oscar Wilde

Cresce la competitività nella GDO e scegliere la best location diventa strategico: il geomarketing costituisce un rilevante supporto nella definizione dell'attrattività del punto vendita.

Pubblicato il 26/03/2008 su MyMarketing.net

prosegui

Prevenzione delle frodi nei programmi fedeltà

I sistemi di fraud detection, attraverso data mining e analisi statistiche, permettono di contrastare i rischi di frode nei loyalty program.

Pubblicato il 24/03/2008 su MyMarketing.net

prosegui

Location Based Marketing per il punto vendita

Il location based marketing supporta CRM e marketing del punto vendita con moderne tecnologie mobili.

Pubblicato il 21/03/2008 su Mark Up

prosegui

Sempre attenti al mercato orientale

La Cina si rivela il Paese dalle grandi opportunità per la moda italiana: conoscere società, politica e religione aiuta a comprenderne le tendenze di consumo.

Pubblicato il 21/03/2008 su P5

prosegui

Mappe a tre dimensioni

Geografia e statistica si uniscono per restituire la complessità del mondo reale: le mappe diventano uno strumento per scegliere le best location, pianificare azioni di local marketing e valutare affiliazioni in franchising.

Pubblicato il 07/03/2008 su Az Franchising

prosegui

I nuovi clienti del Made in Italy

L'Osservatorio Italian Style Worldwide Web indaga come il made in Italy è percepito dal consumatore in Cina, India e Russia per orientare le scelte di business degli imprenditori.

Pubblicato il 08/02/2008 su P5

prosegui

Come guida il manager di successo

Il geomarketing supporta il manager nell'analisi della propria azienda e del mercato per ridurre i costi di gestione e individuare la best location.

Pubblicato il 07/02/2008 su Az Franchising

prosegui

Fashion & Luxury & Geomarketing

Il geomarketing con mappe e dati offre preziose informazioni per aumentare la competitività e la performance dei punti vendita fashion & luxury sul territorio.

Pubblicato il 05/02/2008 su MyMarketing.net

prosegui

Esclusive territoriali, modalità di gestione

La gestione equilibrata delle variabili riferite a territorio, domanda, potenziale di mercato e pressione competitiva permette di salvaguardare l'esclusiva territoriale dei punti vendita di una catena retail.

Pubblicato il 21/12/2007 su Mark Up

prosegui

Geomarketing per il retail che sbarca in Cina

La numerosa popolazione rende la Cina un Paese interessante per gli imprenditori stranieri. Con l'aumento della concorrenza cresce la competizione e la location diventa una variabile strategica: ricorrere al geomarketing diventa indispensabile.

Pubblicato il 21/12/2007 su Mark Up

prosegui

Micromarketing: creatività e oggettività per una strategia vincente

Il micromarketing è condizionato dalla creatività tipica di ciascun Paese. Per realizzare soluzioni ad hoc è utile conoscere le caratteristiche del territorio: geomarketing e data mining offrono un utile supporto.

Pubblicato il 18/12/2007 su P5

prosegui
torna su