Come connettersi in Wi-Fi in tutto il mondo

Marco Santambrogio, 26/11/2009

www.Maps.fon.com è il sito ufficiale del progetto FON, mappa e rete globale di hot spot per connessioni Wi-Fi. Offre accesso gratuito a tutti gli utenti Internet a patto che ognuno di questi accetti di condividere una parte della propria banda, trasformandosi in un hot spot gratuito.

Progetto nato in Spagna ad opera dell’imprenditore Martin Varsavsky, oggi la community W-Fi di FON è sicuramente la più grande al mondo, con oltre 1,7 milioni di utenti e circa 700.000 hot spot FON.

Tra i partner della community Fonera ci sono grandi Internet company e Social Netwok come Google, Xing, Skype, Index, Exite, Delicius e tanti altri.

Per partecipare bisogna comprare un router Wi-Fi denominato Fonera e creare così un FON spot, un accesso da condividere con gli altri utenti del network. Tanti son i vantaggi, perfino la possibilità di guadare qualcosa proprio grazie allo sharing di banda per l’accesso che verrà richiesto da tutti gli utenti esterni a FON.

Nell’home page del sito, tramite un’applicazione Google map vengono visualizzati i nodi di connessione, il loro status (spento, attivo), la presenza o meno di FON spot e di una Fonera station, la dicitura dei luoghi e delle attività che possono ospitare un hot spot Wi-Fi (caffè, parco, bar, ristorante, piazze, musei, sale d’attesa, ecc.).
La ricerca è possibile in tutto il mondo.
E’disponibile anche l’applicazione FON Maps, per iPhone e iPod touch di ultima generazione, che permette di visualizzare, sfruttando i servizi di localizzazione del dispositivo, i punti di accesso FON disponibili nei vicinanze del luogo scelto.

Marco Santambrogio

Founder and Managing Director

LinkedIn 
torna su