Mappate le amicizie di Facebook

Marco Santambrogio, 10/01/2011

Dalla sede CA di Facebook arriva la mappatura geografica delle relazioni.

Paul Butles, ingegnere tirocinante nella sede californiana di Facebook, ha mappato le relazioni riguardanti i circa 500 milioni di persone presenti su Facebook. In particolare, ha evidenziato le città che hanno il maggior numero di relazioni tra loro.

Ha iniziato organizzando i dati, sommando il numero degli amici di amici tra un paio di città e associando le coordinate geografiche (latitudine e longitudine). Ha visto comparire un disegno raffigurante il mondo. Poi cancellando i punti e le linee tracciate, dopo pochi minuti di rendering è apparso un grande ‘blob’ bianco al centro della mappa.

facebook_rid

Alcuni dei bordi esterni della figura somigliavano vagamente ai continenti ma era chiaro che i dati a disposizione erano troppi per ottenere risultati interessanti solo disegnando delle linee. Allora Butles ha definito i pesi per ogni coppia di città in funzione della distanza euclidea e in relazione al numero di amici presenti, tracciando le linee tra le coppie di modo che le coppie di città con il maggior numero di amicizia tra di loro venissero messe in evidenza. Una sorta di “Market basket analysis”.

Qualche altra accortezza tecnica e il blob si è trasformato in una mappa dettagliata del mondo dove le linee tracciate non rappresentano, fiumi, monti, ecc., ma le relazioni tra le persone. Non confini politici ma rapporti umani.

Marco Santambrogio

Founder and Managing Director

LinkedIn 
torna su