McDonald's pioniere della nuova geolocalizzazione su Facebook

Marco Santambrogio, 12/05/2010

Confermate le voci che volevano il social network più popolare pronto a scendere in campo nel marketing geotaggato: McDonald sarà la prima società a fare uso della nuova geolocalizzazione di Facebook per sponsorizzare la propria attività.

Il leader della ristorazione mondiale punta ancora una volta sul Location Based Maketing affidandosi a un partner d'eccellenza: McDonald's sarà infatti la prima azienda a usufruire del nuovo servizio di Geotagging powered by Facebook.

Sebbene dal punto di vista tecnico operativo non vi siano conferme sulla tipologia di geolocalizzazione, da alcune speculazioni fatte su parte del software su cui si dovrebbe basare questa feature, si ipotizza che Facebook otterrà l’informazione sulla localizzazione direttamente dallo smartphone utilizzato per la connessione. Le prime indiscrezioni confermano che non si tratterà solo di coordinate: il servizio dovrebbe puntare alla direzione, all’altitudine e alla velocità di crociera per ricavare informazioni più dettagliate.

Entro poche settimane sarà possibile geotaggare gli aggiornamenti di stato dando vita ad un vero e proprio tsunami per il settore del marketing localizzato. Facebook arriverebbe, infatti, nel settore della geolocalizzazione potendo giocare le carte dei suoi numeri, con un effetto di rete che rischia di spazzare la concorrenza. Rimangono però aperti numerosi quesiti sulla gestione della scottante questione privacy, che con la raccolta di queste informazioni aggiuntive potrebbe diventare ancora più incandescente.


Marco Santambrogio

Founder and Managing Director

LinkedIn 
torna su