Nuovi Superstore Esselunga

Daniel Lidonnici, 11/02/2010

Nonostante la crisi mondiale Esselunga chiude il 2009 con un fatturato in crescita di 0,2 miliardi di euro rispetto all'annata precedente e annuncia l'apertura di 3 punti vendita nella capitale, spingendosi oltre la linea di confine psicologico-politica della regione Toscana.

Bernardo Caprotti, presidente del gruppo Esselunga, rompe la tradizionale riservatezza nel giorno in cui riceve la laurea honoris causa in Architettura dall'Università La Sapienza di Roma e lo fa raccontando il 2009 della sua azienda. «L'Italia ha le risorse per uscire dalla crisi, ma per uscire dal tunnel ci vorrà ancora un anno e mezzo. Come Esselunga siamo riusciti a chiudere il 2009 con un fatturato in crescita, ma non è stato facile. Ci sono voluti grandi volumi, tanto più che i prezzi dei nostri prodotti sono calati del 7,5% nel giro dell'ultimo anno».

Vi propongo l'elenco dei punti vendita Esselunga visualizzati geograficamente tramite Google Maps (si noti il punto vendita più a sud, attualmente sito ad Arezzo, Toscana).

Per approfondimenti:

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Economia%20e%20Lavoro/2010/01/Caprotti-Esselunga-Roma-laurea.shtml?uuid=d5499352-05d3-11df-aef6-5105311e2a74&DocRulesView=Libero

Daniel Lidonnici

Consultant

LinkedIn 
torna su

torna su