Perché VALUE LAB

Ambiente stimolante e dinamico, organizzazione "piatta", diffuso processo di delega, fiducia e stima reciproca,  informazioni diffuse e disponibili, coordinamento costante, equilibrio, formazione sul campo, crescita continua.

  1. Ambiente stimolante e dinamico: fortemente orientato alla qualità e ai risultati. Lo stile è imprenditoriale, le regole e le procedure sono limitate all'essenziale. Ciò che guida ogni attività è l'ottenimento di risultati per i nostri clienti e il superamento delle loro aspettative.
  2. Organizzazione "piatta": i ruoli dipendono più dalla qualità del contributo professionale, dall'imprenditorialità, dal talento e dalla passione, che dall'età o dallo status.
  3. Diffuso processo di delega: velocemente, si possono assumere responsabilità importanti nello svolgimento di progetti e/o nella gestione interna.
  4. Fiducia e stima reciproca: i valori sono condivisi, non esistono rivalità individuali. C'è un attento equilibrio tra lavoro in team e responsabilità del singolo.
  5. Informazioni diffuse e disponibili, coordinamento costante. Lo scambio e la condivisione di know how ed esperienze sono incentivati.
  6. Equilibrio: pur lavorando molto intensamente, si è attenti all'equilibrio tra vita professionale e tempi per "ricaricarsi" e dedicarsi alla vita privata: gli orari sono flessibili, lavorare il week-end è un'eccezione, le ferie estive e invernali sono sacre.
  7. Formazione sul campo: è il principale strumento di crescita professionale, lavorando in team con professional di elevata seniority e docenti di Business School
  8. Crescita continua: circa il 15% del tempo di ogni professional in VALUE LAB è dedicato alla formazione e all'aggiornamento. All'interno di percorsi di crescita strutturati, esiste un'ampia possibilità di scegliere i temi in funzione di propri interessi e attitudini, con l'unico vincolo di essere coerenti con la missione e il perimetro di attività di VALUE LAB.
torna su