Risorse: Information Technology

Articoli : Gruppo Cartorama: selezionare e fidelizzare il Trade con il Geo Data Mining

Gruppo Cartorama lancia The One – Il club delle Migliori cartolerie, progetto di fidelizzazione del trade unico nel panorama Italiano. Per la selezione dei punti vendita partner Gruppo Cartorama ha scelto VALUE LAB che ha supportato l’azienda nella selezione e segmentazione delle cartolerie utilizzando approcci e strumenti di Geomarketing e Data Mining.

Pubblicato il 13/01/2011 su MyMarketing.net

prosegui

Articoli : Cartorama: la cartoleria partner si trova con Geointelligence

Gruppo Cartorama adotta gli approcci di Geo Data Mining VALUE LAB per scegliere i punti vendita partner coinvolti nel progetto The One. GeoIntelligence di VALUE LAB, lo strumento utilizzato, ha permesso di selezionare e segmentare le migliori cartolerie Italiane integrando i dati Cartorama con i dati di potenziale di mercato e con le rilevazioni quali-quantitative della forza vendita sulla rete distributiva.

Pubblicato il 02/12/2010 su Il Mondo

prosegui

Articoli : CRM Strategy: il cliente Reale Mutua al centro della relazione

Reale Mutua ha varato un innovativo progetto di segmentazione della base clienti finalizzato a potenziare la customer intelligence, diffondere  la cultura assicurativa e ottimizzare le politiche di fidelizzazione e di sviluppo. Alla base del progetto di CRM vi sono le strategie analitiche di Geo Data Mining di VALUE LAB che permettono di conoscere il cliente-socio per identificarne il lifetime value e incrementarne la redditività attraverso offerte mirate basate sui suoi reali bisogni.

Pubblicato il 16/11/2010 su Ita.sas.com

prosegui

Articoli : Analytics, una marcia in più per il marketing

L’Amministratore Delegato di SGM Distribuzione, Giancarlo Nicosanti Monterastelli, racconta alla redazione di ita.sas.com l'esperienza nell'analytics e nella segmentazione della clientela del player nazionale nell’elettronica di consumo. Il progetto, realizzato in collaborazione con VALUE LAB e SAS, ha vinto il Premio ICT Innovazione a Smau Bologna 2010.

Pubblicato il 06/07/2010 su ita.sas.com

prosegui

Presentazioni : L'analisi Geospaziale nella Business Intelligence

Al SAS Forum 2010 Marco Santambrogio (Managing Director VALUE LAB), attraverso alcune case history di successo in ambito Vendite, Marketing e CRM, illustra i vantaggi dell'integrazione dei dati interni aziendali con i dati esterni di potenziale di mercato ottenuti attraverso l'utilizzo delle tecnologie ArcGIS e della piattaforma SAS di Business Intelligence e Business Analytics.

Pubblicato il 10/06/2010

prosegui

Presentazioni : Cisalfa Sport: segmentare e profilare la clientela con il Data Mining

In occasione del SAS Forum 2010, Gianluigi Crippa (Principal & Partner VALUE LAB) e Davide Rosssetti (Direttore Marketing e Comunicazione Cisalfa) presentano il progetto Cisalfa Sport, vincitore del Premio Innovazione Ict Smau Roma: "Basket analysis e segmentazione comportamentale per la definizione dei layout e delle campagne di up selling/cross selling".

Pubblicato il 10/06/2010

prosegui

Case Study : Mondadori ottimizza la gestione dei dati aziendali

L'intervento di VALUE LAB ha permesso di sistematizzare e sfruttare i dati aziendali interni creando un cruscotto di indicatori di performance.  In questo modo è stato possibile migliorare le previsioni di vendita e conoscere il comportamento di acquisto della clientela, ottimizzando la redemption delle azioni di marketing.

Pubblicato il 28/05/2010

prosegui

Case Study : Cisalfa incrementa le vendite con la Customer Intelligence

VALUE LAB ha supportato Cisalfa Sport nell'analisi e profilazione della propria clientela valorizzando il database esistente. La flessibilità della piattaforma Enteprise Miner di SAS, il Data Mining e l'esperienza di VALUE LAB nel settore, insieme all'efficiente organizzazione del datawarehouse di marketing, hanno consentito di implementare un sistema facile all'uso per avviare campagne di marketing mirate, definire un nuovo layout del punto vendita, ottimizzare la gestione degli assortimenti e incrementare le attività di cross e up selling.
Il progetto Cisalfa Sport ha ricevuto il Premio ICT nella categoria Business Intelligence e CRM.

Pubblicato il 07/04/2010

prosegui

Articoli : Analytics a misura di sport. Il caso Cisalfa

Valorizzazione degli asset informativi, customer intelligence e tecniche analitiche: vi presentiamo il progetto Cisalfa Sport che con VALUE LAB e SAS ha vinto il premio ICT per la Business Intelligence. Intervista a Riccardo Boccalero, CIO di Cisalfa Sport.

Pubblicato il 02/04/2010 su ita.sas.com

prosegui

Presentazioni : Business Intelligence & Business Analytics

Vi proponiamo la presentazione dal titolo “Business Analytics e Business Intelligence” illustrata al Workshop tenuto presso la Fiera SMAU 2010 da SAS e VALUE LAB. Strumenti e tecniche di Business Analytics e Business Intelligence, applicati nei più svariati settori, permettono mirare le iniziative di marketing verso i clienti migliori, prevedere le vendite future e organizzare i processi produttivi, migliorare i risultati in ricerca e sviluppo ottimizzando i costi e migliorando i processi aziendali.


Pubblicato il 29/03/2010

prosegui

Articoli : Franchising Farmacie: dai clienti informazioni utili per intercettare i non-noti

Con la conoscenza del territorio e della popolazione le farmacie possono governare il loro sistema di offerta in funzione del bacino di mercato declinando profondità di gamma, assortimento, layout, strategie promozionali e di prezzo allo scopo di sostenere la marginalità in assottigliamento, affrontare in modo competitivo la concorrenza e acquisire nuovi clienti attraverso strategie di micromarketing. Un utile contributo arriva dai software di Geomarketing come Geointelligence Pharma di VALUE LAB.

Pubblicato il 28/10/2009 su MARK UP

prosegui

Articoli : Affrontare la recessione: ridurre i costi e salvaguardare i ricavi

Analizzare i dati vendita, l'attrattività di un negozio, i territori ricettivi per il target che si vuole colpire può essere di grande aiuto per ridurre i costi salvaguardando i ricavi. Analisi dello sfruttamento del potenziale di mercato, strategie di marketing mirate, loyalty program e community sono strumenti utili per affrontare la recessione con tagli davvero efficaci per il rafforzamento del business del proprio punto vendita o rete.

Pubblicato il 18/06/2009 su AZ FRANCHISING

prosegui

Case Study : Nolita & Rare. Sviluppare la rete vendita

Flash and Partners valorizza il successo dei marchi Nolita e Raer con le soluzioni VALUE LAB: applicativi di geomarketing hanno permesso lo sviluppo della rete vendita, identificando best location per nuove aperture coerentemente con il potenziale di mercato e l'attuale distribuzione.

Pubblicato il 25/03/2009

prosegui

Case Study : Renault. Supportare strategie di vendita e marketing

Grazie alle soluzioni VALUE LAB, Renault governa in modo efficiente le proprie attività di vendita e marketing, potenziando analisi e relazioni con i dealer e approfondendo la conoscenza dei propri clienti, per pianificare la migliore strategia di CRM.

Pubblicato il 25/03/2009

prosegui

Case Study : Varta. Ristrutturare la rete commerciale

Varta, con la riqualificazione delle proprie banche dati e l'ausilio di un applicativo GIS per la gestione della forza vendita, ha migliorato il presidio dei canali distributivi, ristrutturando la rete commerciale.

Pubblicato il 25/03/2009

prosegui

Case Study : Interdis. Un modello per lo sviluppo della rete

VALUE LAB ha realizzato per Interdis un modello per la gestione e lo sviluppo della rete di vendita. Attraverso mappe, banche dati e tool per trattamento anagrafiche l'azienda ha ottimizzato la propria performance distributiva.

Pubblicato il 25/03/2009

prosegui

Case Study : Montblanc. Rimodellare l'assetto distributivo nel settore lusso

Montblanc ha ottimizzato lo sfruttamento del potenziale di mercato, mantenendo una distribuzione selettiva grazie ad analisi della clientela e del territorio che permettono di migliorare l'assetto distributivo e ottimizzare la rete di agenti.

Pubblicato il 25/03/2009

prosegui

Case Study : Fossil. Ottimizzare il presidio del canale distributivo

Attraverso la profilazione della clientela, Fossil ha valutato lo sfruttamento del mercato e identificato la strategia per ottimizzare il presidio del canale distributivo.

Pubblicato il 25/03/2009

prosegui

Case Study : Datacol. Ottimizzare la gestione della rete di agenti

Datacol ha scelto le soluzioni VALUE LAB per ottimizzare la gestione della rete di agenti venditori, attraverso geomarketing e trattamento anagrafiche ordini e clienti.

Pubblicato il 24/03/2009

prosegui

Articoli : Un software per connettere la forza vendita

Un software per connettere la forza vendita e comunicare in tempo reale attraverso PDA (Personal Digital Assistant): nuove opportunità con il mobile marketing.

Pubblicato il 04/03/2009 su Economy

prosegui
torna su