La multicanalità è donna

Quante aziende stanno effettivamente sfruttando le potenzialità dell’approccio multicanale? Qual è il profilo dei clienti finali che sono sensibili alle strategie di marketing più innovative e coinvolgenti?

Sono solo due tra le tante risposte fornite dalla ricerca Value Lab 2013 sulla multicanalità e sul consumatore italiano, una ricerca volta a spiegare il trend più significativo degli ultimi mesi che, se correttamente interpretato, potrebbe costituire un sensibile vantaggio competitivo per quelle aziende che dovessero riuscire a implementare per prime una seria strategia di marketing multicanale.
L’estrema sintesi dei risultati della ricerca è che i pionieri della tecnologia sono uomini, ma la multicanalità è donna.

Scarica il documento in allegato per approfondire i contenuti della ricerca presentata in occasione del Sas Forum Italia 2013 oppure contattaci per ulteriori informazioni sulle soluzioni sviluppate da Value Lab:

Marco Pepe
Marketing & Communication
marco.pepe@valuelab.it
+39.02.77.88.931

La multicanalità è donna - Itasascom
download pdf, 732 Kb
torna su