Ricerca Value Lab 2013 sul consumatore italiano: i pionieri sono uomini, la multicanalità è donna

Gli uomini si dividono tra pionieri digitali, che sfruttano esclusivamente le potenzialità dei canali online, e tradizionalisti evoluti che utilizzano il Web solo per ricercare informazioni pre-acquisto.
La donna, invece, ha un unico profilo dominante: utilizza indistintamente tutti i canali a disposizione nelle diverse fasi del processo d’acquisto; è l'emblema della multicanalità.

Sono questi alcuni highlights della ricerca 2013 Value Lab effettuata su un campione di oltre 1.300 individui maggiorenni. Lo studio evidenzia sei diversi comportamenti di acquisto e illustra ai retailer come approcciare i rispettivi target con la giusta strategia multicanale. I risultati, presentati in anteprima il 17 aprile in occasione del SAS Forum, hanno riscosso notevole interesse tra la platea business accorsa all'evento e mostrano come sia decisivo definire e strutturare un unique customer database per tracciare il cliente a 360 gradi e segmentarlo tramite gli analytics, al fine di  implementare strategie e azioni di marketing sempre più efficaci.

 

Per approfondire il calendario del Sas Forum 2013 clicca qui

Abstract ricerca Value Lab "Il consumatore italiano è davvero multicanale?"
download pdf, 2.07 Mb
torna su