Location Based Marketing

Siamo tra i primi ad aver esplorato le relazioni tra il geomarketing, le nuove tecnologie e alcuni media tradizionali per comunicazioni sempre più mirate, differenziate.

Abbiamo sviluppato tecniche e metodologie, elaborato dati e informazioni per segmentare e profilare il target in base alla localizzazione.
La forza della nostra intuizione è confermata dai risultati empirici del location based marketing.

Overview

Il location based marketing si basa su un assunto, solo apparentemente scontato: il consumatore è una persona. Quindi, bisogna studiare non solo il processo di acquisto del prodotto-servizio, ma esaminare le sue abitudini logistiche e individuare:

  • luoghi frequentati
  • tempi e sequenze
  • tragitti seguiti
  • mezzi utilizzati per gli spostamenti

per poterlo "intercettare" al meglio.

In termini di marketing, questo significa che è necessario identificare, studiare e gestire almeno tre tipologie di target:

  • le persone residenti in una determinata zona (night-time population)
  • le persone gravitanti in una zona per diverse motivazioni come lavoro, studio, tempo libero, gestione familiare (day-time population)
  • le persone di passaggio, sistematiche o sporadiche (flusso)

L'utente localizzato è il nuovo target della comunicazione.

Strumenti

Questi i nuovi mezzi di comunicazione locale mirata:

  • affissioni profilate e interattive
  • below the line classico
  • volantinaggio ottimizzato per zone di distribuzione in target
  • door to door ottimizzato per zone di distribuzione in target
  • POI su cartografia
  • navigatori satellitari
  • advertising su web georiferito (localizzazione degli utenti tramite IP)
  • mailing
  • e-mailing
  • mobile marketing
  • proximity marketing
Mezzi del Location Based marketing
Mezzi del Location Based marketing


Applicazioni

Clienti e Consumatori

approfondisci

Punti Vendita

approfondisci

torna su