ArcGIS Server (ESRI)

ArcGIS Server è la prima applicazione GIS che arricchisce il server con una serie di funzionalità e un ambiente di sviluppo, fino ad oggi disponibili solo per le soluzioni GIS di tipo desktop.

Funzionalità

Con ArcGIS Server è possibile realizzare applicazioni server-based che mettano a disposizione dell'utente funzionalità evolute di visualizzazione e analisi delle informazioni geografiche; questo permette alle organizzazioni che si avvalgono di questa tecnologia di sfruttare i loro dati in maniera molto più efficiente, condividendoli tramite applicazioni personalizzate focalizzate sul GIS, pur mantenendo centralizzate sia la gestione del dato sia l'applicazione stessa.

Grazie alla gestione centralizzata dei processi e dei dati messa a disposizione da ArcGIS Server, la manutenzione delle applicazioni è fortemente semplificata: eventuali aggiornamenti non devono essere installati su una pluralità di macchine. Questo riduce in maniera rilevante i costi dovuti alla sincronizzazione delle versioni, alla certificazione e all'installazione.

Anche dal punto di vista della scalabilità, ArcGIS Server offre una serie di benefici: al crescere del numero di utenti che utilizzano le applicazioni GIS, le capacità del sistema possono essere incrementate facilmente tramite l'upgrade dell'hardware (memoria o dischi) della macchina server, oppure tramite l'aggiunta di nuove istanze dell'ArcGIS Server. Il carico può essere condiviso e bilanciato sulle diverse istanze tramite i tool di amministrazione messi a disposizione.

Requisiti di sistema

Tutte le edizioni di ArcGIS Server sono disponibili su piattaforma Windows (Workgroup o Enterprise), Linux e Solaris (Enterprise). Inoltre, grazie all'inclusione della tecnologia ArcSDE, le applicazioni potranno gestire i dati geografici in ambiente Enterprise, utilizzando i DBMS più diffusi, quali DB2, Informix, Oracle, SQL Server, Postgres, in uno dei formati ESRI previsti o nel formato spaziale specifico del DBMS, se esistente.

L'architettura di ArcGIS Server consiste in due componenti: un server GIS e un Application Developer Framework (ADF), per .NET e Java.
Il server GIS contiene gli ArcObjects che implementano i servizi e fornisce un ambiente scalabile per la gestione e l'esecuzione dei servizi in ambiente server.

Gli sviluppatori possono usare ArcGIS Server per realizzare applicazioni web, web services ed altre applicazioni enterprise web-based. ArcGIS Server aderisce in pieno agli standard del mondo IT, offrendo il massimo livello di interoperabilità e compatibilità con le architetture di tipo enterprise e adottando le tecniche, i linguaggi di programmazione e gli ambienti di sviluppo più comuni, insieme ai più diffusi application server e DBMS. Java, AJAX .NET 2.0, XML/SOAP sono tra gli standard adottati da ArcGIS.

Perché VALUE LAB

VALUE LAB è business partner certificato di ESRI:

  • distribuiamo la licenza di ArcView ESRI
  • forniamo supporto all'installazione
  • forniamo assistenza tecnica tramite canale diretto con Esri
  • forniamo formazione tecnica
  • progettiamo ed implementiamo il prodotto per specifiche esigenze

Per approfondire

Per maggiori informazioni scarica il materiale illustrativo:

ArcGIS Server (.pdf - 778kb)

torna su