Dai Big Data agli Smart Data: l'offerta Value Lab

Sulle pagine del numero di Marzo/Aprile del magazine Data Value, si parla del passaggio da Big Data a Smart Data, mettendo in luce l'esperienza comprovata di Value Lab nell'arricchimento dei dati e nel loro utilizzo efficace in ambito marketing & sales

«Più che le quattro “V”, che in un certo senso diamo per scontate» commenta Gianluigi Crippa, Principal & Partner di Value Lab «ci interessa preservare e aumentare l’intelligenza del dato, cioè ci piace andare a scovare quali sono i dati che realmente danno al retailer un vantaggio di business: quale ti permette di fidelizzare un cliente, quale di aumentare il fatturato, quale di sfruttare al massimo l’investimento in comunicazione. Quindi noi non ci eccitiamo per un byte in più o per un millisecondo in meno, ma per un punto in più di Quoziente Intellettivo delle informazioni, quell’essere smart che distingue un retailer vincente da uno no».

Data Value

Per scaricare l'articolo completo: Articolo "Data Value": "Dai Big Data agli Smart Data: l'offerta Value Lab"

Articolo pubblicato su “Data Value”, v.2, Marzo/Aprile 2015 p. 24-25.


 

Per maggiori informazioni:

Martina Morganti

Marketing & Communication
martina.morganti@valuelab.it

Articolo "Data Value": "Dai Big Data agli Smart Data: l'offerta Value Lab"
download pdf, 361 Kb

In: Blog Eventi News , News

Pubblicato il 05/05/2015