Fashion: "Tra il navigare e il cliccare, c'è di mezzo un'autostrada"

Sul numero di maggio di Fashion, si analizzano le potenzialità della "omnicanalità" per i brand premium, mettendo in evidenza il divario tra offline e online, ancora da colmare.

Sulle pagine del numero di maggio del magazine dedicato al mondo Fashion & Luxury, si parla di "Omnicanalità": la diffusione dell’e-commerce e dei dispositivi mobile impone ai retailer di ripensare il modo di proporre i prodotti e di connettersi con il proprio target. Ma c'è ancora molta strada da fare per abbattere le barriere tra offline e online.

"La moda ha ancora un'autostrada da percorrere per sfruttare appieno le potenzialità dell'omnichannel" - dice Marco Di Dio Roccazzella, equity partner di VALUE LAB, specializzato nell'area Fashion & Luxury - "Le vendite online diventeranno rilevanti quando i giovani digitali cresceranno e le aziende saranno giocoforza costrette a innovare per non essere tagliate fuori".

 

Fashion 4

 

Articolo pubblicato su “Fashion”, Anno 46, v.8 del 28.05.2015 p. 34-35


 

Per maggiori informazioni:

Martina Morganti

Marketing & Communication
martina.morganti@valuelab.it

 

In: Blog Eventi News , News

Pubblicato il 05/06/2015