Tutte le strade portano al consumatore

Digital Fashion: una cultura sempre più cliente-centrica in cui il CRM rappresenta l’attività strategica per coinvolgere il consumatore e la digitalizzazione lo strumento attraverso il quale operare.

Il consumatore è sempre connesso, multicanale, alla ricerca di contenuti rilevanti e feedback in tempo reale. La sfida dei brand Fashion & Luxury consiste allora nell’instaurare un dialogo stretto con il proprio pubblico, un dialogo che conduca allo sviluppo di un rapporto one-to-one con il consumatore. Questo il focus affrontato durante la "Ceo Roundtable on Digital Fashion”, organizzata da Fashion l’11 novembre a Milano.

La centralità del cliente è dunque essenziale ma “non bisogna però commettere l’errore di pensare che anche nel lusso tutti i consumatori siano uguali” – afferma Marco Di Dio Roccazzella, partner e managing director della practice Fashion & Luxury di VALUE LAB. I top client, infatti, si recano presso la boutique del brand in cerca di prodotti personalizzati, per questo diventa fondamentale conoscere nel dettaglio il consumatore, comprenderne i comportamenti e bisogni, fino a segmentarlo e a valutarlo in ogni sua dimensione.

 

Tutte le strade portano al consumatore

Articolo pubblicato su “Fashion”, novembre 2015 p. 31-32; 38

Per scaricare l'articolo completo: Fashion_Tutte le strade portano al consumatore_16 novembre 2015


Per maggiori informazioni:

Martina Morganti

Marketing & Communication
martina.morganti@valuelab.it

Fashion_Tutte le strade portano al consumatore_16 novembre 2015
download pdf, 2.76 Mb

In: Blog Eventi News , News

Pubblicato il 19/11/2015